In Dialogo – Incontro con il Gruppo ’98 Poesia

Sabato 21 aprile, alle ore 17
in via del Piombo 5,
presso il Centro Documentazione Donna – Palazzina

il prossimo evento di Bologna in Lettere è dedicato interamente al Gruppo ’98 Poesia, nella celebrazione del ventennale di attività e la pubblicazione di

In dialogo
vent’anni di poesia 1998-2018

(QuDu Libri 2018)
Copertina InDialogo

un’antologia dedicata a Serena Pulga e in memoria di Paola Tosi.

Con testi di:
Silvia Albertazzi
Paola Elia Cimatti
Zara Finzi
Serenella Gatti Linares
Loredana Magazzeni
Alessandra Vignoli
Vannia Virgili
Anna Zoli

 

Prefazione di Vittoria Ravagli; postfazionie di Alessandra Pigliaru
Saranno presenti le autrici del Gruppo ’98, l’autrice della prefazione Vittoria Ravagli e gli editori Patrizia Dughero e Simone Cuva.
L’evento è a cura di Francesca Del Moro ed Enea Roversi.

21 aprile 2018 Gruppo 98 Locandina (bassa ris)


Il Gruppo ’98 Poesia

dalla quarta di copertina di In dialogo (QuDu Libri 2018)

retro 2


 

Le autrici del Gruppo ’98 Poesia

Silvia Albertazzi

01 Silvia Albertazzi

Silvia Albertazzi è docente di Letteratura dei paesi di lingua Inglese all’Università di Bologna. Tra i suoi più recenti volumi di saggistica si ricordano: Il nulla, quasi. Foto di famiglia e istantanee amatoriali nella letteratura contemporanea (Le Lettere, 2010); Belli e perdenti. Antieroi e post-eroi nella narrativa contemporanea di lingua inglese (Armando Editore, 2012); La letteratura postcoloniale. Dall’Impero alla World Literature (Carocci, 2013); Letteratura e fotografia (Carocci, 2017). E’ autrice di un romanzo, Scuola di scrittura (Marsilio, 1996) e tre volumi di poesia, La casa di via Azzurra (Kolibris, 2010), Magenta è il colore dei ricordi (La vita felice, 2014) e Finale di stagione (QuDu, 2018).


Paola Elia Cimatti

02

Paola Elia Cimatti, “ragazza del  ‘68”, lasciò la campagna e il dialetto per seguire la sua passione di studi umanistici. Laureata in filosofia, aderisce al pensiero della differenza e tiene seminari su Etty Hillesum e Simone Weil.  Si occupa di volontariato culturale (Libro Parlato e Alba Lapilla online). Fa parte del “gruppo ’98 Poesia”. Nel 2016 ha vinto il premio “Renato Giorgi” per una silloge di poesie pubblicate sulla rivista “Le Voci della Luna”.


Zara Finzi

03 Zara Finzi

Mantovana, risiede a Bologna. Laureata con una tesi in filosofia estetica sotto la guida di Luciano Anceschi  , insegna Lettere negli Istituti Superiori. Pubblica 9 libri di poesia e un romanzo, apprezzati, fra gli altri, da Ezio Raimondi , Milo de Angelis, Vivian Lamarque, Yves Bonnefoy. Fa parte del Gruppo ’98 Poesia.   Appare su riviste e antologie. Vincitrice o segnalata in premi  internazionali, non sa aprire una bottiglia di vino e ancora, dopo due figlie e tre nipoti,fatica a mettere un pannolino. Ma conosce John Coltrane e Carlos Gardel, ama i lampassi e i lattimi con cui arreda le case, distingue un Biedermeier da un Carlo X . Adora il calicanto e il lillà. E la gente che ha qualcosa da dire.


Serenella Gatti Linares

04 Serenella Gatti Linares

Bolognese di adozione, nata a Palermo, ex-insegnante, bilaureata, organizzo eventi culturali e partecipo a letture pubbliche. Sono una delle fondatrici del Gruppo ’98 Poesia; della Tribù che scrive, in prosa; della Compagnia teatrale Cocorazza; della Rassegna “Incontrarsi intorno a una Passione”. Faccio parte dello staff di Bologna in Lettere. Mi occupo di scrittura, teatro, musica, multiculturalità, giornalismo, questione delle donne. Del 2012 il romanzo “Era ed è ancora” per Gazebo. Del 2014 la raccolta poetica “Sognando un mondo senza età” per CFR. Del 2017 la raccolta di racconti “Vorrei essere vento” per Terra d’ulivi. Sono presente in varie Riviste e Antologie. Il volontariato culturale è il mio modo di realizzare l’equazione poetico-politica.


Loredana Magazzeni

05 Loredana Magazzeni

Vive a Bologna dove insegna e si occupa di poesia e di critica letteraria militante. Oltre a scrivere poesia e saggistica, ama occuparsi della poesia prodotta da donne, italiane e anglofone, di cui ha co-curato varie antologie, fra cui Cuore di preda. Poesie contro la violenza sulle donne (CFR, 2012), Fil Rouge. Antologia di poesie sulle mestruazioni (CFR, 2016), Corporea. Il corpo nella poesia femminile contemporanea di lingua inglese (Le Voci della Luna Poesia, 2009) e La tesa fune rossa dell’amore. Madri e figlie nella poesia femminile contemporanea di lingua inglese (La Vita Felice, 2015). La sua ultima raccolta si intitola Volevo essere Jeanne Hébuterne (Dot.com Press, 2012). È da vent’anni nel Gruppo ’98 Poesia e nella redazione della rivista Le Voci della Luna. Fa parte del Collettivo di traduzione WIT, Women in Translation.


Alessandra Vignoli

06 Alessandra Vignoli

Alessandra Vignoli è nata a Bologna, dove vive e lavora. Laureata in Lettere Antiche, ha discusso la tesi di Laurea con Luciano Anceschi. Ha insegnato al Liceo Artistico di Bologna e ha intrattenuto corrispondenze giovanili con Eugenio Montale, Alfonso Gatto e Giovanni Raboni. È tra le fondatrici del Gruppo ’98 Poesia. Ha pubblicato; Poesie (1981), Poesie 2 (1986), Palafitte di sogni (2003), La campana del tempo (2003), Petali di buio (2005), Vetro soffiato (2008), Il duello (2012), Pot-pourri (2014), La clessidra del tempo (2015).


Vannia Virgili

07 Vannia Virgili

Nata a Mantova, psicoterapeuta, Presidente dell’Associazione Artemisia, Associazione di arte e salute delle donne.  Fa parte del Gruppo ’98 Poesia dal 2000. Nel 2015 consegue il Master universitario di II livello in Medicina Palliativa e Terapia del dolore per Psicologi con la tesi “Medicina Narrativa e Cure Palliative: una relazione possibile”.
Con il Gruppo ’98 ha pubblicato le antologie poetiche: “Parole Che Premono”, Gazebo, Firenze 2006; “Della propria voce”, Qudu Libri, Bologna 2016.
Ideatrice di Anonima Scrittura, progetto e libro con l’Associazione Artemisia presso la sezione femminile della Casa Circondariale di Bologna nel 2008.
Autrice per “La Casa delle donne” di Bologna del Soggetto e sceneggiatura  dal titolo “Tre Storiedi donne”, da cui è stato prodotto l’omonimo corto.
Realizzato in occasione della Giornata mondiale contro la violenza sulle donne, 25 novembre 2008, e mostrato in anteprima durante la manifestazione culturale “La violenza Illustrata”.
Nel 2014 Artemisia pubblica la prima edizione di “Le Stravole – Strane favole” progetto a favore di Ageop per i bambini ricoverati presso l’oncologia pediatrica del Sant’Orsola.


Anna Zoli

08 Anna Zoli

Romagnola per nascita, vive a Bologna dove ha insegnato inglese nei licei, si è occupata di volontariato culturale organizzando spettacoli multimediali, eventi socio-culturali e pubblicando poesie, recensioni e racconti su giornali, riviste e antologie. Dal ’98 fa ricerca sulla scrittura poetica delle donne con il Gruppo ’98 Poesia di Bologna come atto politico. Fra le pubblicazioni:  Punti di fuga (Albatros 1988) conservato attualmente nell’archivio Roversi, La Linea oltre la quale (Ponte Nuovo 1994), Cangianti Umori (Gabrieli 1998), e il racconto lungo Diario di una statale inquieta 1° premio nazionale Riccione 1991. Nella raccolta poetica Spaesamenti (Giraldi 2008) è incluso anche il diario in versi Ballata dall’Australia dedicato alla figlia che vive in Australia. Del 2013 è il racconto biografico “Il tao del mosaico” per i tipi Pendragon, 1°premio Il Paese delle Donne, 2016.