Bologna in Lettere 2017- Francesco Tabarelli – I figli dello stupore. La beat generation italiana

Venerdì 19 maggio ore 20.00

logo cineteca  Cinema Lumière, Piazza Pier Paolo Pasolini 2/B

 

1q cop dvd stupore

 

I FIGLI DELLO STUPORE. La Beat generation italiana. Autore Francesco Tabarelli. Genere: documentario storico, sociale, culturale Formato: HD Durata: 52’ Distribuzione: editoriale; mercato italiano Target: letteratura, cultura pop, controcultura Trailer: www.siriofilm.com/ifiglidellostupore/ 

1q stupore back

Esiste una generazione beat in Italia?

Certo, è nel ‘65 che in Italia iniziano a circolare i primi beat. Influenzati dalle letture degli scrittori americani (Ginsberg e Kerouak soprattutto), giovani italiani scappano di casa, dalle convenzioni e da un futuro sicuro ma stretto. Il viaggio, l’anticonformismo e la provocazione erano i tratti distintivi di questo fenomeno. Osteggiati dalle autorità e dalla pubblica opinione, nonostante l’interessamento di Fernanda Pivano e di alcune case editrici, la beat generation italiana non è mai diventata un fenomeno della cultura ufficiale. I beat in Italia hanno però rappresentato un importante fenomeno sociale, anticipando la sensibilità all’ecologia, all’anti-militarismo ed ai diritti umani, dando il via a molte lotte di emancipazione e alla cultura underground. Il documentario, attraverso le testimonianze di alcuni protagonisti dell’epoca, vuole approfondire una pagina di storia italiana e sottolineare la sfida, la fantasia e la determinazione di giovani che non avevano nulla da perdere e tutto da inventare (Nota dell’autore)

1q logo sirio

Con questo progetto si intende realizzare un racconto “epico” dell’underground italiano individuando gli elementi narrativi più avventurosi e trasversali: ribellione, adolescenza, ricerca spirituale, viaggio. Intento del documentario è quello di rivalutare un periodo storico spesso sottovalutato e ricondurlo ad un discorso più ampio di influenza della cultura americana in Italia. Il progetto si basa su una dettagliata ricerca bibliografica (autobiografie, biografie, saggi, testi d’epoca) e di materiale d’archivio filmico. Attraverso questa ricerca si è proceduti a cercare i testimoni più rappresentativi. Le testimonianze dei protagonisti costituiranno il filo conduttore del documentario che svilupperà i temi: 1) la società italiana della fine anni ‘50 e primi anni ‘60; 2) la scoperta della letteratura Beat americana; 3) la frattura sociale tra i giovani beat e le tradizioni, il fenomeno beat; 4) la poesia beat italiana; 5) le prospettive della generazione beat italiana.

1q manca

Il documentario sarà distribuito assieme ad una pubblicazione editoriale unica, di fatto la prima raccolta antologica di poesia beat italiana . Il progetto è curato da Alessandro Manca scrupoloso ricercatore che ha realizzato una selezione di oltre 50 testi di autori conosciuti ed altri le quali poesie sono state recuperate dall’oblio di biblioteche ed archivi familiari. Il libro raccoglierà scritti che dalla fine degli anni ‘50 arrivano alla seconda metà delgli anni ‘70 del novecento. Il testo sarà arricchito da rapide biografie dei singoli autori e da una meticolosa bibliografia.

1q tabarelli

Francesco Tabarelli nasce il 20 agosto 1975 a Trento. Si diploma nel 1999 alla scuola di documentario Zelig di Bolzano. Lavora dal 1999 come montatore, regista e compositore di opere musicali finalizzate alla sonorizzazione di opere audio/visive. Collabora dal 1999 con diverse realtà televisive locali. Dal 2001 lavora presso Sirio Film di Trento come montatore e regista. Questi solo alcuni dei lavori che lo hanno visto coinvolto (altri visibili su http://www.siriofilm.com/work/ ): Overland, Il richiamo del Klondike, Archevitis, Era tutto Michelin, Star Trekking.

Sirio Film nasce nel 1977, da allora opera nel mondo dell’informazione e produzione audiovisiva. Mettendo a frutto l’esperienza maturata dai soci fondatori, Sirio Film continua ad essere protagonista nel settore dell’audiovisivo e della produzione multimediale. In 40 anni di attività Sirio Film ha operato e opera nei settori delle Tv facilities, Tv crews, ideazione e produzione di format televisivi, fiction, documentari e  spot televisivi.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...