Bologna in Lettere 2015 – Mona Lisa Tina

MonaLisaTina

 

Artista, performer e arte terapeuta, Mona Lisa Tina vive e lavora a Bologna. Nata a Francavilla Fontana (BR) nel 1977, si è diplomata nel 2005 in Pittura all’Accademia di Belle Arti di Bologna e si è specializzata nel 2012 in Arte Terapia presso Art Therapy Italiana. Dal 2011 coordina, insieme a Stefano Ferrari, docente di Psicologia dell’arte all’Università di Bologna, il Gruppo di studio “Psicologia e Arte Contemporanea” della IAAP (International Association for Art and Psychology). Da Giugno 2014 ha attivato in collaborazione con il Dottor Giovanni Castaldi (psicoanalista e docente di “Teorie e Metodi delle Arti Terapie” all’Accademia Albertina delle Belle Arti ) un progetto formativo sperimentale annuale sul tema dell’identità, presso la GAM (Galleria Civica Moderna e Contemporanea)  di Torino.

 

Anthozoa

 

Mona Lisa Tina pone al centro di tutte le sue riflessioni il Corpo come luogo di continui processi trasformativi psichici e fisici. Le sue azioni incarnano rituali entro cui esso è coerentemente proposto come asessuato, mutante e contaminato e dove il luogo adibito all’azione è spesso modificato nelle sue coordinate spaziali. Attraverso l’esposizione del proprio corpo nudo, l’artista suggerisce di spogliarsi di tutte le sovrastrutture culturali e moraliste inflitte dalla società contemporanea, che inibiscono un rapporto di assoluta autenticità con il sé profondo e impediscono l’interazione con l’altro. Lo spazio diventa così simbolicamente un’estensione del suo corpo e il pubblico, presenza necessaria allo sviluppo complessivo di ogni specifica indagine artistica, si fonde nel progetto originario e diviene parte integrante dell’opera. Promuovendo, all’interno dell’azione performativa, un momento di quasi ancestrale autocoscienza e una reale riappropriazione identitaria, l’artista intende proporre una fisicità “alternativa”, che si libera dai modelli di bellezza standardizzati, esibendola come spazio simbolico aperto e veicolo di comunicazioni significative su più piani di lettura.

 

Fragments-1

 

Mostre personali (selezione)

2015Sguardi Corporei, GAM – Galleria Civica d’arte moderna e contemporanea, Torino, a cura di Martina Corgnati.

2014Centrum Naturae, Macula – Centro Internazionale di Cultura fotografica, Pesaro, a cura di Roberto Paci Dalò, intervento critico di Debora Ricciardi.
Oltre il Corpo, Palazzo San Clemente / ARCHISPAZIO, Biblioteca di Scienze Tecnologiche della Facoltà di Architettura, Firenze, a cura di Cristina Petrelli.
Into the core, Festival Internazionale della Filosofia, Palazzo dell’Arte Hannover, a cura di Carmelita Brunetti e Assunta Verrone.

2013Into the core, Palazzo della Penna_Centro di Cultura Contemporanea, Perugia, a cura di Giorgio Bonomi e Alessandra Migliorati.
Sguardi Corporei, Spazio Albume, Cuneo, a cura di Stefano Venezia.

2012Anthozoa, MAP – Museo Mediterraneo dell’Arte Presente, Brindisi, a cura di Massimo Guastella in collaborazione con LaboratorioTasc dell’Università del Salento.
Fragments, Spazio NovaDea, Ascoli Piceno, a cura di Roberta Ridolfi.

2011Into the core, Sponge Living Space, Pergola (PU), a cura di Massimo Guastella.

2010Human, Dipartimento Arti Visive, Accademia di Belle arti, Bologna, a cura di Barbara Ceciliato.

2009Human, CRAC – Cremona, a cura di Dino Ferruzzi e G. Paola Macchiavelli.

2008Anamnesi, fuorizona arte contemporanea, Macerata, a cura di Cristina Petrelli.

2007Kariatis, a cura di Galleria La Pillola, Bologna.

2006Fluidus ignis, Orfeo Hotel contemporary art project, Bologna, a cura di Elisa Laraia.

2005Senza Spine, Villa Serena, Bologna, a cura di Isabella Falbo, in collaborazione con Orfeo Hotel contemporary art project e BOART.

2004Magische zaubereien, Associazione Culturale Sesto Senso, Bologna, a cura di Stefano Questioli.

 

Human-9

 

Seminari, workshops

2014Laboratorio sull’Identità. La costruzione del proprio autoritratto. Progetto Formativo sperimentale annuale, GAM Galleria Civica d’Arte Moderna e Contemporanea, Torino.

Conduzione seminario: Performance Art e Arti Terapie: dialoghi sul Corpo, MOB Teatri Solidali, Bologna.

Conduzione Workshop: I colori dell’incontro, Museoteatro della Commenda di San Giovanni di Prè, Genova.

2013Conduzione workshop: Gesti e riti del Corpo, Pinacoteca Comunale di Faenza.

Conduzione workshop: La performance come autoritratto, Accademia Albertina  di Belle Arti di Torino.

Conduzione seminario: La Bellezza e l’espressività del Corpo nel linguaggio della Performance in Arte Terapia, a cura di Art Therapy Italiana e International Association for Art and Psychology – sezione di Bologna, Complesso di Santa Cristina del Dipartimento delle Arti Visive, Bologna.

Conduzione seminario: Polimorfismo e autorappresentazione del sè nella Performance Art, interventi di Stefano Ferrari, Pinacoteca Comunale di Faenza.

2012 – Conduzione seminario: Sensi e Sinestesie dell’Arte. Linguaggi performativi tra autoritratto e identità, Museo di Storia Naturale della Maremma, Grosseto.

Conduzione workshop: La performance come autoritratto, Art Therapy Italiana, Bologna.

2011 – Conduzione seminario: L’oggetto artistico nella relazione terapeutica, nell’ambito dell’insegnamento di Psicologia dell’arte presso la facoltà di Lettere e Filosofia dell’Università di Bologna.

2010 – Conduzione seminario: Skin Borders – visioni inconcepibili di un corpo in transito, presentata agli studenti del corso di laurea Dams dell’Università di Bologna.

 

 

Sito

http://www.monalisatina.it/

 

 

 

Annunci

One comment

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...